1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA IMPIANTISTICA IDRAULICA SU EDIFICI SCOLASTICI DELLA PROVINCIA DELLA SPEZIA A VALERE SUI FONDI PON EMERGENZA COVID-19

RINNOVATO E MODERNIZZATO L'INTERO SISTEMA DI RISCALDAMENTO PER IL PLESSO SCOLASTICO CAPPELLINI/SAURO, SEDE DEGLI ISTITUTI TECNICO INDUSTRIALE E NAUTICO

IL PROGETTO È STATO SVILUPPATO, CON LA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO ATTRAVERSO I FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 PER LA SCUOLA

Nuovo strategico intervento tecnico, con la realizzazione di un'opera di modernizzazione fondamentale per la sicurezza degli studenti e la vivibilità delle aule, sviluppato dalla Provincia della Spezia nell'ambito della programmazione della riqualificazione degli istituti scolastici provinciali. Sono infatti terminati, presso il plesso scolastico sede degli istituti tecnico industriale e nautico "Giovanni Capellini" e "Nazario Sauro", gli interventi tecnici ed edilizi connessi di manutenzione straordinaria degli impianti di riscaldamento. Si tratta di opere di riqualificazione, efficientamento e messa in sicurezza, anche secondo le nuove disposizioni per la pandemia Covid-19, dell'intero sistema di riscaldamento che copre entrambi gli edificati, questo con l'impiego di macchinari tecnologicamente avanzati di ultima generazione. La Provincia della Spezia, per realizzare questi lavori, ha partecipato e vinto un bando di finanziamento emesso dal Ministero dell'Istruzione che attingeva ai "Fondi strutturali europei 2014-2020 per la scuola", questo nell'ambito del finanziamento inserito nel Programma Operativo Nazionale "Interventi di riqualificazione degli edifici scolastici", con la finalità di realizzare interventi di adattamento e di adeguamento degli spazi e degli ambienti scolastici e delle aule didattiche degli edifici pubblici adibiti ad uso scolastico censiti nell'Anagrafe Nazionale dell'edilizia scolastica, oltre che per adottare tutte le misure funzionali al contenimento del rischio da Covid-19. L'intero finanziamento che prevedeva un quadro economico pari ad 500.000 euro destinato a questi soli interventi specifici, è stato destinato alle opere presso l'istituto Capellini Sauro, finalizzati all'adeguamento degli impianti anche ad adeguamento alle indicazioni e raccomandazioni contenute nel Rapporto Istituto Superiore di Sanità COVID-19 del 2020. Gli interventi necessari, che hanno interessato l'intero plesso scolastico (Capellini-Sauro), hanno previsto l'esecuzione di opere di natura edilizia ed impiantistica che hanno trasformato il sistema esistente da impianti a ricircolo in impianti a "tutt'aria esterna", consentendo altresì la regolazione della portata e conseguentemente della velocità dell'aria all'interno degli ambienti riscaldati, cioè migliorando la funzionalità del tutto. In questo contesto sono state sostituite ben 17 "macchine del trattamento aria" che sono a servizio dell'intero impianto di riscaldamento. Questo programma di efficientamento si è svolto con tempi estremamente rapidi, ciò per garantire che la struttura scolastica avesse piena funzionalità quanto prima. Il "Servizio manutenzione e costruzioni edilizia" della Provincia della Spezia a fine giugno 2020 ha infatti presentato la candidatura per la partecipazione al finanziamento ed a fine gennaio 2021 le opere di modernizzazione degli impianti erano finite, con l'intero intervento concluso.

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO