1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

COMUNICATO STAMPA - 19/2/2007

La Provincia della Spezia alla BIT di Milano

Il territorio spezzino mette in mostra le sue eccellenze

Dal 22 al 25 febbraio la Provincia della Spezia parteciperà alla BIT di Milano all'interno dello stand della Regione Liguria con un ricco calendario di eventi mirati alla valorizzazione delle variegate realtà eccellenti del nostro territorio.
Nel corso della conferenza stampa di questa mattina presso i locali dell'Apt della Spezia l'assessore provinciale Federico Barli ha sottolineato il fatto che "Il turismo è un progetto collettivo che coinvolge molti attori che si devono dimostrare capaci di interegire e collaborare per offrire un prodotto turistico di qualità. Per questo motivo la Bit rappresenta un pretesto prezioso per dimostrare che la squadra funziona e che il turismo del nostro territorio ingloba tutte le sue realtà eccellenti". Alla Bit la Provincia presenta infatti l'enogastronomia, i musei, il Palio e i Festival culturali, musicali ed artistici.
I diversi operatori del turismo sono intervenuti questa mattina per sottolineare l'importanza della partecipazione alla Bit e per presentare i diversi eventi che troveranno spazio nello stand dedicato al nostro territorio: il Palio del Golfo, giunto quest'anno alla sua 82esima edizione, che non è solo un evento sportivo ma anche un elemento di sintesi culturale e un momento di grande richiamo turistico a livello nazionale. Basti pensare che l'anno scorso ben 3 emittenti televisive nazionali (Rete 4, La7 e Rai 3) hanno dedicato spazio al Palio all'interno del loro palinsesto.
La provincia parteciperà alla Bit anche con suoi musei: il Museo Tecnico Navale, unico in Italia nel suo genere, il Camec, che sabato 24 febbraio inaugura il progetto espositivo "Enclave 5" con le mostre personali di Bizhan Bassiri e Jan Dibbets, e il Museo Lia che fino al 15 aprile avrà l'onore di ospitare "La Madonna Lia", straordinario dipinto realizzato alla fine del 1400 nella bottega di Leonardo.
Troverà spazio all'interno dello stand ligure anche l'enogastronomia spezzina con il Parco delle 5 Terre, l'enoteca pubblica di Castelnuovo Magra, l'Associazione Nazionale Città del Vino, Slow Food e i suoi presidi, e Calice al Cornoviglio "Città del Miele", in un percorso finalizzato a far conoscere tutti i prodotti tipici del nostro territorio nella convinzione che il turismo non è più solo culturale ma anche enogastronomico.
Saranno infine presentati il Festival Sconfinando, in programma a Sarzana a luglio, il Festival della Mente (Sarzana 31 agosto 2 - settembre 2007) e il Festival provinciale de "I Luoghi della Musica" che accompagnerà tutta l'estate spezzina e farà tappa in tutto il territorio.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO