1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

COMUNICATO STAMPA - 27.07.2010

Un borgo fantasma, Porciorasco, ed una musica divina

Giovedý 29 luglio alle ore 21,30 presso il bellissimo paesino "fantasma" di Porciorasco, a Varese Ligure, dove non abita pi¨ nessuno, farÓ tappa la magnifica edizione 2010 del
"Festival paganiniano" di Carro, impegnato a portare concerti di prestigio anche nelle location pi¨ impensate, in accordo con la Provincia della Spezia. L'ottimo cartellone di questa estate, promosso come sempre dalla "SocietÓ dei Concerti", si sposa con la filosofia del pi¨ ampio progetto provinciale "I luoghi della musica": diffondere cultura, con artisti di spessore. E i due protagonisti della serata di Porciorasco, sono di tutto rispetto: Philippe Graffin violino, Agnieszka Kolodziej violoncello. Il loro repertorio Ŕ impegnativo: da Bach: (dalle "Invenzioni a due voci": BWV 772 e786: n.1 e n.15) a Ravel, con la sonata per violino e violoncello, e l'allegro - TrÚs vif - Lent - Vif, avec entrain. Quindi Shchedrin, con il "Duo" per violino solo (2004). E ancora Kodaly, Duo Op.7 per violino e violoncello, e Paganini (dai duetti per violino e violoncello: n.2. MS 107, Allegro, Rond˛ e Presto).
In occasione del concerto funzionerÓ un servizio di trasporto Atc con ritorno alla fine del concerto e partenza dalla Spezia, compreso nel biglietto d'ingresso. L'organizzazione Ŕ a cura della SocietÓ dei concerti, con il contributo di Provincia della Spezia, Regione Liguria e ditta Isagro. Il costo del biglietto Ŕ di 12 euro intero, 10 ridotto. E' possibile acquistare abbonamento a 10 concerti al costo di 40 euro. Info. 0187.731214 o
www.sdclaspezia.it.


Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO