1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

COMUNICATO STAMPA - 16/07/2010

Fiasella e Antonelli sul Programma delle fregate FREMM

La Provincia della Spezia esprime preoccupazione ed allarme per lo sviluppo del Programma delle fregate Fremm. Le dichiarazioni del Ministro La Russa, che mettono in dubbio la costruzione di 4 delle 10 fregate mettono in pericolo la tenuta occupazionale degli stabilimenti produttivi di Fincantieri in Liguria ed alla Spezia.
Fincantieri Ú una realtÓ produttiva fondamentale per il territorio.  L'impegno della Provincia Ú rivolto a difendere la commessa di lavoro per i cantieri di Muggiano e Riva Trigoso. Un passaggio importante sarÓ quello dell'incontro con i parlamentari, che prosegue l'iniziativa avviata dai Sindaci della Spezia e di Sestri Levante e che ha trovato adesione e sostegno sia dalle province della Spezia e di Genova, sia dai sindaci del Tigullio e, elemento fondamentale, dalla Regione Liguria.
Cosý si esprimono sulla questione il Presidente della Provincia, Marino Fiasella e l'Assessore provinciale al lavoro Ettore Antonelli: "Salvaguardare il cantiere di Muggiano Ŕ una prioritÓ per la Provincia. Il Governo Ú inerte di fronte alla drammaticitÓ della crisi economica ed Ú sconcertante che il Ministro possa con una dichiarazione estemporanea, con una leggerezza che spaventa, mettere in dubbio una commessa, assegnata durante il Governo Prodi, che ha un impatto economico e sociale cosÝ importante per La Spezia e per l'intera Liguria. La Provincia si adopererÓ per il massimo impegno al fine di garantire sempre e comunque la salvaguardia dei posti di lavoro, delle imprese e dell'indotto giÓ fortemente indebolito dalle vicende che negli ultimi mesi hanno scosso le realtÓ produttive locali e sulle quali c'Ŕ giÓ un forte impegno a fianco di chi maggiormente subisce questa crisi."
 

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO