1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

COMUNICATO STAMPA - 02.07.2010

In Provincia presentazione in anteprima assoluta del libro di Maurizio Fiorillo "Uomini alla macchia"

Bande partigiane e guerra civile, Lunigiana 1943-1945

Domani 3 luglio alle ore 17 nella Sala Consiliare della Provincia sarÓ presentato in anteprima assoluta il libro "Uomini alla macchia. Bande partigiane e guerra civile, Lunigiana 1943-1945", opera prima dello storico spezzino Maurizio Fiorillo.
Nel corso della presentazione, organizzata in collaborazione con il Museo audiovisivo della Resistenza e l'Istituto spezzino per la Storia della Resistenza, interverranno il Presidente della Provincia Marino Fiasella, Gabriele Ranzato e Paolo Pezzino, Docenti dell'UniversitÓ di Pisa. CoordinerÓ il dibattito Lorenzo Vincenzi, Direttore scientifico ISR La Spezia. 

Questa la scheda di presentazione del libro edito da "Laterza"
"Monti dell'Appennino ligure-toscoemiliano, Alpi Apuane settentrionali e zone circostanti. ╚ qui che tra l'autunno del 1943 e la primavera del 1944 nascono piccoli nuclei formati da sbandati, renitenti e disertori della Repubblica di Sal˛, oltre che da antifascisti di varie tendenze. Sono rudimentali 'bande ribelli' che passano gradualmente dalla resistenza passiva all'attivitÓ di guerriglia senza unirsi mai in un 'esercito di liberazione' vero e proprio, mantenendo un'ampia autonomia, una variegata coloritura politica e le proprie specificitÓ locali. Il mondo 'alla macchia' lunigianese emerge come un mosaico complesso, nel quale furono contemporaneamente presenti idealismo e necessitÓ, progetto politico e spontaneismo, patriottismo e opportunismo, l'inevitabile violenza di un conflitto senza regole e la volontÓ di ricostruire dalle ceneri del disastro bellico un quadro politico diverso e democratico."

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO