1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

Consigliera provinciale di parità

 
Grafica inedita di Angelo PiniGrafica inedita di Angelo Pini
 

Il diritto all'uguaglianza sul posto di lavoro, senza discriminazioni di sesso, è un principio che appartiene alla cultura civile e alla tradizione democratica del nostro Paese ed è una realtà tutelata dalla legge. Resta peraltro molto da fare per conseguire pari opportunità tra uomo e donna, per lavorare con serenità senza rinunciare a sé stessi, per far valere le proprie competenze, per conciliare i molti tempi di cui è composta la vita.

La Consigliera di Parità opera in ogni provincia della Repubblica; è una figura che la legge istituisce a promozione e controllo dell'attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e non discriminazione per uomini e donne nel mondo del lavoro (DLGS 196/2000).

 
 

La consigliera di parità è --------------------------- e riceve su appuntamento
 
Recapitii:

 

La consigliera di parita' supplente sara' nominata a breve.

 

* Si ringrazia Elisabetta Prini per aver gentilmente messo a disposizione la grafica inedita del padre. Angelo Prini, Pittore (28-7- 1912 30-3-1999)

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO