Progetto diffusione Banda Larga nel territorio provinciale

Il Piano Operativo Triennale di Informatizzazione 2006-2008, approvato dal Consiglio regionale con Deliberazione n. 5 del 21/2/2006, identifica tra i quattro obiettivi strategici il dispiegamento delle "tecnologie di base sul territorio soprattutto nell'ambito del sistema pubblico di connettività a larga banda" sul territorio regionale a favore della comunità degli enti liguri, dei cittadini e delle imprese.

Regione Liguria, in questa legislatura, ha identificato tra le strategie prioritarie di governo l'eliminazione del digital divide ravvisando nell'accesso ampio, diffuso ed economicamente sostenibile delle reti e servizi a banda larga uno dei principali strumenti per:

 
  • lo sviluppo economico di tutto il territorio regionale che oggi richiede la dotazione di tecnologie avanzate anche nelle aree più decentrate, e non solo nelle aree più accessibili;
  • l'inclusione sociale, che richiede di migliorare l'accessibilità ai servizi a banda larga per tutti i cittadini dotando l'entroterra ed i suoi centri storici dei servizi presenti oggi sulla costa;
  • lo sviluppo di infrastrutture telematiche della Regione, perché oggi le infrastrutture immateriali sono altrettanto importanti delle strade, delle ferrovie, dei porti, in quanto oggi la società richiede lo spostamento veloce ed efficiente delle informazioni non solo delle merci e delle persone, ma anche delle transazioni virtuali per i servizi e per la competitività produttiva.
 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO