1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

COMUNICATO STAMPA - 09/11/2007

La Provincia concede in comodato l'Azienda Casaletti al Consorzio del Biologico

Con grande soddisfazione del Presidente Marino Fiasella e dell'Assessore all'Agricoltura Federico Barli, la Giunta Provinciale ha approvato la delibera di comodato con cui l'Azienda Casaletti viene concessa in comodato per un anno al Consorzio Valle del Biologico.
Per dodici mesi il Consorzio, senza alcuna spesa a carico dell'Amministrazione Provinciale, potrà utilizzare gli spazi della complesso agrifaunistico di Varese Ligure per potenziare la produzione e l'allevamento del Gallo Gigante Nero d'Italia e di altre razze autoctone tra cui la Gallina "Bianca di Spezia".
"Sono molto soddisfatto - ha dichiarato Federico Barli - della decisione presa in accordo con il Consorzio Produttori della Val di Vara perché la Provincia ha potenziato in questi anni la ricerca sulla biodiversità delle razze autoctone e sulla valorizzazione dei prodotti tipici locali nella convinzione che questo sia determinante per lo sviluppo culturale e turistico del nostro territorio".
Sempre nell'ottica della valorizzazione dei prodotti tipici locali e del mantenimento della biodiversità la Provincia della Spezia ha aderito alla Consultazione nazionale "Un si per il futuro - Italia Europa - LIBERI DA OGM", campagna di sensibilizzazione per la tutela della qualità del nostro patrimonio agroalimentare e quindi della salute dei consumatori.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO