1. Vai ai contenuti
  2. Vai al menu principale
  3. Vai al menu di sezione
  4. Vai al footer
Contenuto della pagina

COMUNICATO STAMPA - 17/10/2007

PARI OPPORTUNITA': PROVINCIA E REGIONE FIRMANO UN PROTOCOLLO D'INTESA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

In linea con le attività e progetti che la Provincia della Spezia - Assessorato alle Pari Opportunità, ormai da circa due anni sta portando avanti contro la violenza alle donne e nel rispetto dei principi sanciti dalla Legge Regione Liguria n 12/2007 "Interventi di prevenzione della violenza di genere e misure a sostegno delle donne e dei minori vittime di violenza", ieri mercoledì 17 ottobre alle ore 15.00, presso gli uffici regionali di Via Fieschi a Genova, l'Assessore Provinciale alle Pari Opportunità Donatella Ferrari ha firmato con l'Assessore regionale alle Pari Opportunità Maria Bianca Berruti e gli altri Assessori delle Province Liguri un protocollo d'intesa, finalizzato a disciplinare i rapporti e i reciproci impegni tra le parti firmatarie, per la realizzazione di almeno un Centro Antiviolenza per Provincia.
Ai sensi della legge regionale 12/2007, sopra richiamata, la Regione Liguria ha infatti stabilito di sostenere la realizzazione dei centri antiviolenza provinciali, ai fini della loro formale costituzione ed entrata in vigore, con la principale finalità di assicurare alle donne che subiscono atti di violenza il diritto ad un sostegno per consentire loro di recuperare e rafforzare la propria autonomia, materiale e psicologica, la propria dignità e integrità fisica.
Un passo molto importante per il territorio provinciale che vedrà l'attivazione di un servizio, indispensabile e necessario per tutte quelle donne che subiscono o hanno subito violenza.
Il centro antiviolenza si inserisce all'interno di quel progetto più ampio, avviato un anno fa, dalla Provincia insieme a Comune della Spezia, Prefettura, Asl n 5, CGIL Sportello Donna, UDI e Codice Donna. L'intento dell'Assessorato Provinciale alle Pari Opportunità è quello di raccordare tutte le realtà istituzionali, associative e di volontariato del territorio che si occupano della materia, al fine di garantire un servizio il più completo possibile.
A breve infatti la Provincia della Spezia pubblicherà un avviso pubblico per la presentazione di progetti per la realizzazione del centro antiviolenza provinciale.

 
Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO