1. Mappa del sitomappa
Stampa

Note legali e Privacy

NOTE LEGALI

Il sito della Provincia della Spezia è nato con l'obiettivo di favorire e promuovere uno scambio di informazioni tra l'Ente pubblico e la società civile e di consentire l'accesso da parte dei cittadini ai servizi offerti.

Copyright

I contenuti del sito, l'organizzazione del materiale, codice di script, grafica, testi, tabelle, immagini, suoni, video e ogni altra informazione disponibile sono tutelati dalla normativa sul diritto d'autore. Ne consegue che la loro riproduzione è ammessa solo previa esplicita autorizzazione.
Le informazioni pubblicate nel sito, salvo quando sia diversamente disposto, possono essere riprodotte a condizione che sia rispettata la loro integrità e sia citata la fonte con indicazione espressa dell'indirizzo del sito. In particolare, l'uso delle fotografie, dove non specificato in altro modo, è soggetto a licenza Creative Commons.
Il materiale contenuto nel sito predisposto per lo scaricamento (download) quale bandi, modulistica, verbali, graduatorie, leggi, regolamenti, provvedimenti amministrativi ed altro è liberamente e gratuitamente disponibile.
Il permesso di riprodurre materiale protetto da copyright della Provincia della Spezia non si estende a nessun materiale di terzi presente su questo sito che sia identificato come protetto da copyright. Autorizzazione a riprodurre tale materiale deve essere ottenuta dagli aventi diritto.

Utilizzo del sito

L'Utente è tenuto ad utilizzare le informazioni del sito evitando un uso illecito che non arrechi danno, di qualsivoglia natura, ai diritti di Provincia della Spezia o di terzi. L'Utente si impegna altresì a utilizzare il sito nei limiti e nel rispetto delle normative vigenti. L'utente riconosce che l'utilizzo delle informazioni presenti nel sito e la sua trasmissione a terzi avviene sotto la sua esclusiva responsabilità. La Provincia della Spezia non può essere ritenuta responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall'accesso al sito, dall'incapacità o impossibilità di accedervi, dall'affidamento dell'utente e dall'utilizzo dei contenuti.

Accesso ai siti esterni collegati

La Provincia della Spezia non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Chi accede ai siti suddetti lo fa esclusivamente sotto la propria responsabilità. La Provincia della Spezia non è responsabile in merito alle informazioni ottenute dall'utente tramite l'accesso ai siti collegati. Pertanto, della completezza e precisione delle informazioni, sono da ritenersi responsabili i soggetti titolari dei siti ai quali si accede alle condizioni dagli stessi previste.

 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Questa informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Decreto legislativo n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali ed è rivolta agli utenti che utilizzano i servizi web della Provincia della Spezia, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: www.provincia.sp.it, indicativa della pagina iniziale del sito ufficiale dell'Amministrazione provinciale.
La presente informativa riguarda esclusivamente il sito della Provincia della Spezia e non altri siti web eventualmente consultati dall'utente tramite link.

Titolare del trattamento dei dati

Il titolare del trattamento dei dati, relativi a persone identificate o identificabili presenti su questo sito, è la Provincia della Spezia nella persona del suo Presidente legale rappresentante pro-tempore che ha sede in: Via Vittorio Veneto, 2 - 19124 La Spezia

Finalita' e modalita' del trattamento dei dati

La Provincia della Spezia tratta i dati personali nei limiti di quanto ciò sia strettamente necessario allo svolgimento delle funzioni istituzionali ed esclude il trattamento quando le finalità perseguite sono realizzabili attraverso la raccolta di dati anonimi o modalità che permettono di identificare l'interessato solo in caso di necessità.
Specifiche finalità, relative ai singoli trattamenti, potranno essere segnalate in maniera dettagliata nell'ambito dei vari canali di accesso. All'interno di essi l'utente potrà trovare informazioni integrative sul trattamento dei dati personali.
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti.

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

L'utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta dei vari servizi presenti sul sito. Il mancato conferimento dei dati richiesti obbligatoriamente comporta l'impossibilità di ottenere il servizio.

Comunicazione e/o diffusione dei dati

I dati personali degli utenti che chiedono l'invio di materiale informativo (mailing-list, risposte a quesiti, avvisi e newsletter, atti e provvedimenti, ecc.) sono utilizzati unicamente al fine di eseguire il servizio richiesto e sono comunicati a terzi nei soli casi in cui:

  • è necessario per l'adempimento delle richieste;
  • la comunicazione è imposta da obblighi di legge o di regolamento;
  • durante un procedimento legale.

I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono curati esclusivamente da personale tecnico della Provincia della Spezia, incaricato del trattamento.

Diritti degli interessati

I soggetti (persone fisiche, persone giuridiche, Enti o associazioni) cui si riferiscono i dati personali, hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del Decreto legislativo n. 196/2003).
Ai sensi del medesimo articolo gli utenti hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Normativa - Art 13 del D.Lgs. n. 196/2004 "Codice in materia di protezione dei dati personali"

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalita' e le modalita' del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualita' di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all'articolo 7;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell'articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato piu' responsabili e' indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalita' attraverso le quali e' conoscibile in modo agevole l'elenco aggiornato dei responsabili. Quando e' stato designato un responsabile per il riscontro all'interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all'articolo 7, e' indicato tale responsabile.

2. L'informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e puo' non comprendere gli elementi gia' noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza puo' ostacolare in concreto l'espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalita' di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.

3. Il Garante puo' individuare con proprio provvedimento modalita' semplificate per l'informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4. Se i dati personali non sono raccolti presso l'interessato, l'informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, e' data al medesimo interessato all'atto della registrazione dei dati o, quando e' prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalita' e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l'informativa all'interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate. dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.