1. Mappa del sitomappa
Stampa

AUTOTRASPORTO DI COSE IN CONTO PROPRIO

Il trasporto di cose in conto proprio è il trasporto eseguito da persone fisiche o giuridiche, enti privati o pubblici per esigenze proprie, quando concorrano tutte le seguenti condizioni:

  • non costituisca attività economicamente prevalente, ma rappresenti solo un'attività complementare o accessoria all'attività principale
  • le merci trasportate siano di proprietà di chi effettua il trasporto o da questi prodotte, vendute, prese in comodato, in locazione o detenute per essere trasformate, modificate, riparate o elaborate in conformità all'attività principale svolta o, infine, tenute in deposito o in custodia (in conformità ad un contratto di deposito, ecc...)
  • il trasporto avvenga con un veicolo che la persona fisica o giuridica  ha in proprietà, in leasing, in usufrutto o abbia acquistato con patto di riservato dominio
  • il veicolo deve essere guidato personalmente dal proprietario, da un socio o collaboratore o da un suo dipendente.

Per poter immatricolare veicoli da adibire a trasporto conto proprio aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 6.000 kg è necessario dotarsi di apposita licenza.
La Provincia della Spezia è competente per il rilascio di licenze alle Imprese aventi sede nel territorio provinciale.
La licenza per il trasporto di cose in conto proprio è:

  • nominativa
  • rilasciata per singolo veicolo
  • non ha scadenza: vale finchè il veicolo rimane intestato al soggetto titolare della licenza e fino a quando permangono le condizioni per le quali è stata rilasciata. Per le imprese di nuova costituzione è consentito il rilascio di una licenza provvisoria, non prorogabile e non rinnovabile, della durata massima di 18 mesi. E' concessa una licenza provvisoria anche alle persone fisiche e/o giuridiche, enti privati o pubblici che detengono un mezzo in leasing che diverrà definitiva, presentandone domanda, solo quando avrà termine tale contratto e il mezzo entrerà anella loro piena disponibilità
  • contiene tutte le indicazioni relative a veicolo, titolare, cose o classi di cose di cui è autorizzato il trasporto.

Al rilascio della prima licenza fa seguito l'iscrizione in un elenco degli autotrasportatori di cose in conto proprio istituito presso la Provincia della Spezia.

- Si avvisano gli utenti che dal 1° gennaio 2012 le Amministrazioni e i gestori di pubblici servizi non potranno più accettare né richiedere certificazioni rilasciate dalle P.A., ma sono tenuti ad acquisire d'ufficio tutti i dati ed i documenti che siano in possesso delle pubbliche amministrazioni; non sarà pertanto più necessario e accettato il deposito, a corredo delle istanze di rilascio e/o sostituzione di licenza di trasporto in conto proprio, di qualsiasi tipo di certificazione, ma sarà cura dell'Ufficio preposto all'istruttoria provvedere a richiederle d'ufficio (Legge di stabilità 2012, art. 15).

- Nella sezione modulistica sono presenti i modelli di istanza predisposti dall'Ufficio. Si invita. ad usare e far usare detta modulistica, in quanto  "secondo quanto disposto dall'art. 57 del Codice dell'amministrazione digitale (D.Lgs 82/2005) l'utente è tenuto ad utilizzare i moduli pubblicati".

SERVIZIO DI SPORTELLO AL PUBBLICO

Lo sportello si trova nel Palazzo Provinciale, Via V. Veneto, 2 - La Spezia (CAP 19121)- Piano 4°. Lo sportello è aperto al pubblico il Martedì e il Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12,30.

REFERENTE:
Rita Passeri
Tel. 0187 742265
mail: provsp.passeri@provincia.sp.it
 
L'Ufficio riceve fax al n. 0187 742359