1. Mappa del sitomappa
Stampa

Normativa e modulistica

Riferimenti Normativi

 
 

Modulistica

Al fine dell'esercizio dell'attività di distribuzione e vendita di gas di petrolio liquefatto è necessario presentare la seguente documentazione:

1. Attestazione che la Società sia in possesso di uno dei seguenti requisiti:

− essere titolare della autorizzazione prevista per l'installazione e l'esercizio di un impianto di cui all'articolo 2comma 1, lettera a) del D.Lgs. n° 128/2006;
− essere titolare dell'autorizzazione per l'installazione e l'esercizio di stabilimenti di lavorazione e di stoccaggio di oli minerali con stoccaggio di gas di petrolio liquefatto;
− avere la disponibilità di un impianto di cui all'articolo 2, comma 1, lettera a) del D.Lgs. n°128/2006.

2. Documentazione che attesti che la Società sia in possesso dei seguenti requisiti oggettivi:

− per l'esercizio dell'attività di distribuzione di gas di petrolio liquefatto con bombole di proprietà, avere la disponibilità esclusiva di serbatoi fissi aventi capacità volumetrica non inferiore al 10 % della capacità volumetrica complessiva di tutte le bombole di proprietà. Ai fini della determinazione di tale percentuale si faccia riferimento a quanto previsto all'art.9 commi 2 e 3 del D.Lgs. n° 128/2006;
− per l'esercizio dell'attività di distribuzione di gas di petrolio liquefatto attraverso serbatoi, avere la disponibilità esclusiva di serbatoi fissi aventi capacità volumetrica non inferiore al 3 % della capacità volumetrica complessiva di tutti i serbatoi di cui al Decreto del Ministero dell'Interno del 14 maggio 2004, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n° 120 del 24 maggio 2004, di proprietà del titolare della autorizzazione ovvero di terzi, ma nella disponibilità, a qualsiasi titolo, del titolare della autorizzazione. Ai fini della determinazione di tale percentuale si faccia riferimento a quanto previsto all'art.14 commi 2, 3 e 4 del D.Lgs. n°128/2006;
− avere adempiuto agli obblighi previsti nell'articolo 16 del D.Lgs. n° 128/2006.