Testata per la stampa della Provincia della Spezia

Piano territoriale di coordinamento

Piano territoriale di coordinamento

Il Piano Territoriale di Coordinamento provinciale ex art. 4 della Legge Urbanistica Regionale 4 Settembre 1997 n░36 e succ. modd. ed ii. Ŕ stato approvato, in via definitiva, con Deliberazione del Consiglio provinciale n░127 in data 12.VII.2005.

Copia del Piano Ŕ stata inviata ai Comuni del territorio provinciale, i quali provvedono a depositarla a permanente libera visione del pubblico, in adempimento dell'art. 22 c.13░ della citata L.U.R.
 
Il Piano Ŕ in vigore dal giorno Mercoledý 21 Settembre 2005, data di pubblicazione della Deliberazione di approvazione sul Bollettino Ufficiale della Regione Liguria, Anno XXXVI, n░38, parte seconda, pagg. 3202-3219.

 
 

Le pagine WEB dedicate al PTC provinciale sono, attualmente, in fase di riorganizzazione. In via provvisoria, viene messa a disposizione la documentazione in formato digitale, trasmessa ai 32 Comuni della Provincia della Spezia.

I documenti contenuti nel presente sito WEB, privi dei caratteri di atti amministrativi informatici, costituiscono esclusivamente un mero supporto conoscitivo dei corrispondenti atti ufficiali cartacei depositati presso tutti i Comuni della Provincia della Spezia, a permanente libera visione del pubblico, ai sensi dell'art. 22 c.13░ della L.U.R. 4 Settembre 1997 n░36 e succ. modd. ed ii.

I documenti .PDF sono visualizzabili con l'applicazione Adobe« Acrobat« Reader.
Il Manuale per le verifiche di sostenibilitÓ Ŕ in formato .DOC di Microsoft « Word «.
Si consiglia di salvare i files sul disco fisso del proprio computer e, successivamente, aprirli in ambiente locale, con l'applicazione sopraindicata.

Tutti i diritti, materiali ed intellettuali, relativi ai materiali di studio e di progetto rimangono di proprietÓ esclusiva della Provincia e degli Autori. E' concesso il diritto di riproduzione dei documenti e la loro stampa, in quantita' illimitata e per i fini istituzionali, nella sola forma integrale. Ogni eventuale variazione, modifica, estratto etc., anche parziale, dovrÓ essere esplicitamente autorizzato e concordato - La Spezia, 2005.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito